Coronavirus, Brusaferro presidente dell'Istituto Superiore di Sanità: "Scenario in peggioramento"

1' di lettura 19/02/2021 - Le dichiarazioni del presidente dell'Istituto Superiore di Sanità, Silvio Brusaferro, alla conferenza stampa organizzata dal ministero della Salute sull'analisi del monitoraggio regionale della "Cabina di regia".

"Sono ormai poche le regioni a rischio basso, l'incidenza a livello nazionale è in lieve aumento e l'Rt medio sfiora 1. Tutto ciò ci mostra come lo scenario apparentemente stabile è in realtà in scivolamento verso un peggioramento. Ciò richiede grande attenzione, soprattutto per la circolazione di varianti. Quindi, grande prudenza e interventi restrittivi per contenere la diffusione delle varianti. L'incidenza dei casi tra gli over-80 - ha evidenziato il presidente - sta diminuendo e questo è un primo segnale importante che ci mostra l'importanza di aderire alla campagna vaccinale attivamente. Ciò ha infatti un riflesso sull'incidenza. In Europa - ha spiegato Brusaferro - c'è una circolazione del virus in tutti i Paesi. In Italia si segnala una leggera ri-crescita in corso, ma siamo in una posizione abbastanza favorevole rispetto all'incidenza di altri Paesi, ma l'epidemia è soggetta ad ondate e quindi bisogna sempre avere grande attenzione".






Questo è un articolo pubblicato il 19-02-2021 alle 18:08 sul giornale del 20 febbraio 2021 - 1285 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, lazio, articolo, Antonello Staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bOYH