Sanremo 2020: al via il Festival di Amadeus

1' di lettura 05/02/2020 - Si apre con Fiorello vestito da prete. Emozioni con Tiziano Ferro. Ovazione Al Bano e Romina, Achille Lauro nude look.

Si apre con Fiorello il festival 2020 di Sanremo, che entra dalla platea vestito da prete. Nel primo scambio sul palco dell'Ariston, ironizza sui rischi che corre il conduttore e direttore artistico: "Sono gli attimi che precedono la fine della tua carriera: ti levano pure i Soliti Ignoti. Ce l'hai presente il parente misterioso? Quello fai. La gente cancella i selfie con te. Tu non devi pensare al cast, a quelli che stanno qua, ma a quelli che hai lasciato a casa. Era meglio il Festivalbar. Ricordati: a Sanremo si entra papa e si esca Papeete", conclude citando la discoteca che questa estate è stata palcoscenico di Matteo Salvini. Questa la classifica della prima serata del 70/o Festival di Sanremo: in base al voto della giuria demoscopica, composta da 300 persone: Le Vibrazioni (Dov'è), Elodie (Andromeda), Diodato (Fai rumore), Irene Grandi (Finalmente io), Marco Masini (Il confronto), Alberto Urso (Il sole ad est), Raphael Gualazzi (Carioca), Anastasio (Rosso di Rabbia), Achille Lauro (Me ne frego), Rita Pavone (Niente - Resilienza 74), Riki (Lo sappiamo entrambi), Bugo e Morgan (Sincero).






Questo è un articolo pubblicato il 05-02-2020 alle 02:13 sul giornale del 06 febbraio 2020 - 576 letture

In questo articolo si parla di attualità, edoardo diamantini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfT0