Milano: morto operaio in cantiere M4

1' di lettura 14/01/2020 - L'incidente è avvenuto nel tunnel di via Tirana.

Un operaio, I.R. di 42 anni, al lavoro nel cantiere della nuova linea 4 della metropolitana di Milano è morto dopo esser rimasto schiacciato da un blocco di cemento a 18 metri di profondità.

L'uomo è stato trasportato al San Carlo già in arresto cardiocircolatorio ed è morto subito dopo il ricovero. L'incidente è avvenuto alle 18.40 in piazza Tirana. Sul posto anche i carabinieri e i vigili del fuoco.






Questo è un articolo pubblicato il 14-01-2020 alle 01:24 sul giornale del 15 gennaio 2020 - 636 letture

In questo articolo si parla di cronaca, edoardo diamantini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/be1l