Liguria: crollo in galleria, chiusa l'autostrada A26 nel tratto Masone-Genova

1' di lettura 31/12/2019 - Nessun mezzo coinvolto, nei pressi di Masone.

Parte della volta della galleria Bertè in A26, nei pressi di Masone, in direzione Genova, è caduta nel tardo pomeriggio. Nessun mezzo è stato coinvolto. Il tratto da Masone fino al bivio A26/A10 è stato chiuso con uscita obbligatoria a Masone, ad eccezione dei mezzi pesanti che restano in coda. Sul posto sono intervenuti le pattuglie della polizia stradale e le squadre dei tecnici di Autostrade. Alcune lastre di cemento sono finite sulla corsi centrale, la galleria è a tre corsie. Solo per un caso fortuito nessun veicolo è stato colpito. ''Mi dispiace profondamente per quanto successo oggi. Daremo massima attenzione a quello che è successo. I tecnici sono subito intervenuti nella galleria e stanno verificando l’accaduto. Procederemo col massimo rigore, su tutti i fronti”. Lo ha detto l’ad di Aspi Roberto Tomasi stasera al termine della riunione in Regione Liguria. Il crollo di una parte di volta di una galleria della A26 "è un motivo in più per avviare un piano di controllo non solo dei ponti ma anche delle gallerie, lo abbiamo chiesto ufficialmente ad Aspi". Lo dichiara il sindaco Marco Bucci al termine dell'incontro in Regione con l'amministratore delegato di Aspi Roberto Tomasi sulle criticità in corso nella rete autostradale ligure.






Questo è un articolo pubblicato il 31-12-2019 alle 00:18 sul giornale del 02 gennaio 2020 - 464 letture

In questo articolo si parla di cronaca, edoardo diamantini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/beBk