Alessandria: ultraleggero precipita in autostrada, morto il pilota

1' di lettura 29/07/2019 - Un aereo ultraleggero è precipitato sull'autostrada A26 Genova-Gravellona Toce nei pressi di Alessandria, in Piemonte. Il pilota è morto sul colpo.

È successo lunedì mattina poco prima delle 10 all'altezza del chilometro 65, nei pressi dello svincolo per l'A21 Torino-Piacenza. Il piccolo aereo si è schiantato sulla corsia di emergenza, senza coinvolgere le auto che stavano transitando in quel momento. Sul posto sono intervenuti 118, vigili del fuoco e polizia stradale. Per il pilota non c'è stato niente da fare: è deceduto sul colpo.

La Stampa riporta che la vittima è Carlo Satragni, 82enne astigiano residente a Novara. Era partito dal campo di volo di Predosa, in provincia di Alessandria. Non è ancora chiaro cosa abbia fatto precipitare l'ultraleggero. Il tratto autostradale interessato dall'incidente non è stato chiuso, ma il traffico in direzione nord è stato deviato su una sola corsia.






Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2019 alle 19:46 sul giornale del 30 luglio 2019 - 713 letture

In questo articolo si parla di cronaca, ultraleggero, marco vitaloni, Alessandria, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a0cg