Germania: il giallo delle tre persone uccise con dardi di balestra

polizia tedesca 1' di lettura 13/05/2019 - La polizia tedesca sta svolgendo indagini sulla morte di cinque persone, tre delle quali sono state trovate morte nel fine settimana in una stanza d'albergo in Baviera con ferite di frecce da balestra.

Lunedì gli investigatori hanno trovato i corpi senza vita di altre due donne nell'appartamento di una delle prime tre vittime. I corpi dei tre, un uomo di circa 50 anni e due donne di 30 e 33 anni, sono stati trovati domenica in un hotel nella città di Passau, al confine con l'Austria. A scoprire i cadaveri è stata un cameriera entrata per fare le pulizie. I tre sono stati trovati trafitti da frecce al petto e alla testa. Nella loro stanza sono state rinvenute due balestre e altro materiale da caccia.

Non è ancora stato chiarito cosa sia successo nella camera, né il legame tra i tre. Tutti tedeschi, erano arrivati venerdì e avevano prenotato una camera per tre notti. L'uomo e la donna di 33 anni provenivano dallo stato della Renania-Palatinato, mentre la 30enne dalla Bassa Sassonia.

Lunedì la polizia ha trovato i cadaveri di altre due donne, una 35enne e una ragazza di 19 anni, nell'abitazione della 30enne a Wittingen, nel nord del paese, a circa 650 chilometri di distanza da Passau. Gli investigatori stanno cercando possibili connessioni tra queste ultime due vittime e le tre dell'albergo bavarese.






Questo è un articolo pubblicato il 13-05-2019 alle 18:27 sul giornale del 14 maggio 2019 - 1128 letture

In questo articolo si parla di cronaca, omicidio, baviera, germania, marco vitaloni, articolo, balestra

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7rC