Elezioni in Sardegna: vince il centrodestra con Solinas

Christian Solinas 25/02/2019 - Il candidato del centrodestra Christian Solinas sarà il nuovo presidente della Regione Sardegna.

Alle elezioni di domenica 25 febbraio Solinas ha ottenuto il 47,81% dei voti, battendo il candidato del centrosinistra, il sindaco di Cagliari Massimo Zedda, che ha ottenuto il 32,93% e Francesco Desogus del Movimento Cinque Stelle con l'11,18%.

La legge elettorale sarda non prevede il ballottaggio, vince chi ottiene più voti. Christian Solinas, 42enne leader del Partito Sardo d’Azione, eletto al Senato con la Lega alle politiche del marzo scorso, sarà quindi il nuovo presidente della Sardegna.

L’affluenza è stata del 53,75%, circa due punti in più rispetto alle regionali del 2014. A livello di singole liste il Partito Democratico è stato il più votato con il 13,48%, davanti a Lega (11,35%), Partito Sardo d'Azione (9,90%), M5S (9,72%) e Forza Italia (8,01%).






Questo è un articolo pubblicato il 25-02-2019 alle 18:54 sul giornale del 26 febbraio 2019 - 630 letture

In questo articolo si parla di politica, sardegna, elezioni regionali, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a4EO