Firenze: bancarotta fraudolenta, Denis Verdini condannato a 5 anni e mezzo

denis verdini 13/09/2018 - L'ex senatore Denis Verdini è stato condannato dal Tribunale di Firenze a cinque anni e mezzo di carcere per bancarotta fraudolenta, relativamente al fallimento della Società Toscana di Edizioni (STE) che pubblicava "Il Giornale della Toscana".

Verdini è stato anche condannato all'interdizione perpetua dai pubblici uffici. Ritenuti colpevoli, con condanne che vanno dai 3 ai 5 anni, anche gli altri quattro imputati nel processo, tutti amministratori della società editrice, tra cui l'ex deputato Massimo Parisi.

L'ex coordinatore di Forza Italia e gli altri amministratori erano accusati di aver provocato il crac della STE, dichiarata fallita dal tribunale nel 2014, e di aver distratto 2,6 milioni di euro dalla cassa della società.

Lo scorso luglio Verdini era stato condannato in appello a 6 anni e 10 mesi per un'altra bancarotta, quella del Credito Cooperativo Fiorentino.





Questo è un articolo pubblicato il 13-09-2018 alle 18:02 sul giornale del 14 settembre 2018 - 651 letture

In questo articolo si parla di cronaca, pdl, firenze, Denis Verdini, bancarotta fraudolenta, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aYlM