Yemen: bus colpito da un bombardamento, molti bambini morti

Yemen 09/08/2018 - Giovedì mattina un attacco aereo ha colpito un autobus con molti bambini a bordo a Dahyan, nello Yemen settentrionale.

Ci sono decine di morti. La Croce Rossa Internazionale ha detto che nell'ospedale che supporta a Saada sono stati portati i corpi di 29 bambini, tutti sotto i 15 anni, e sono stati trattati 48 feriti, 30 dei quali minori. Il governo guidato dai ribelli houthi, che controlla da tempo la provincia settentrionale di Saada e la capitale Sana’a, ha detto che nell'attacco sono state uccise 43 persone e ferite altre 61.

Il raid aereo è stato compiuto dalla coalizione di paesi arabi guidati dall'Arabia Saudita che sostiene l'ex presidente yemenita Hadi. L'Arabia Saudita ha confermato l'attacco, dicendo che si è trattato di un'azione militare legittima che aveva come bersaglio delle strutture lanciamissili dei ribelli Houthi, compiuta come ritorsione per il lancio di alcuni missili verso la città saudita di Jizan.

Nella guerra civile in Yemen sono morte finora 10mila persone, di cui la stragrande maggioranza civili; molte dopo il 2015, quando sono iniziati i bombardamenti aerei della coalizione saudita.






Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2018 alle 17:54 sul giornale del 10 agosto 2018 - 790 letture

In questo articolo si parla di cronaca, bambini, arabia saudita, yemen, marco vitaloni, articolo, bombardamento aereo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXp3