La legionella provoca tre vittime nel Milanese, a Bresso

sanità ospedale 25/07/2018 - E' allarme legionella nel Milanese, a Bresso, dove tre persone sono morte. L'ultima vittima è una 84enne, mentre nei giorni scorsi erano morti due anziani di 94 anni.

La donnaera ricoverata all'ospedale Bassini di Cinisello Balsamo (Milano), dove sono avvenuti gli altri due decessi. I casi di contagio intanto sono saliti a 20. All'ospedale Niguarda di Milano, sono ricoverate 9 persone, tutte con diverse patologie concomitanti legate anche all'età.

A Bresso intanto si sta cercando di capire l'origine del batterio: sono già stati fatti 13 prelievi nell'acquedotto e non è stata trovata traccia del batterio della legionella. L'assessore lombardo Gallera ha definito la situazione "critica" e "complessa". La Procura di Milano intanto ha aperto un'inchiesta contro ignoti.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 25-07-2018 alle 14:17 sul giornale del 26 luglio 2018 - 1300 letture

In questo articolo si parla di sanità, cronaca, ospedale, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aWW5