Kabul: 95 morti in un attentato, ambulanza usata come autobomba

Afghanistan 28/01/2018 - Sono 95 i morti per l'attacco kamikaze di sabato a Kabul. L'esplosione avvenuta in centro città, davanti alla vecchia sede del ministero dell'interno, ha provocato anche 160 feriti.

Rivendicato l'attentato da parte dei talebani che hanno utilizzato un'ambulanza come autobomba. Hanno fatto infatti credere ai soldati che presidiavano la zona di avere a bordo un ferito. Scoperti al secondo posto di controllo, i terroristi si sono fatti esplodere.

L'esplosione ha provocato una densa colonna di fumo ben visibile sulla città ed ha gravemente danneggiato gli edifici circostanti, tra cui il vicino ospedale Jamhuriat, l'ex ministero dell'interno e la sede dell'Alto Consiglio per la pace.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 28-01-2018 alle 02:54 sul giornale del 29 gennaio 2018 - 523 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, afghanistan, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aQ74