Russia esclusa dalle Olimpiadi invernali per doping

05/12/2017 - Il Cio ha escluso la squadra russa dai Giochi Olimpici invernali in programma il febbraio prossimo a Pyeongchang, in Corea del Sud. Una decisione senza precedenti quella del Cio che bandisce un Paese intero per doping.

La decisione è legata all'inchiesta per doping guidata dallo svizzero Schmid. Ai funzionari russi è vietata la partecipazione ai Giochi  e la bandiera russa non verrà esposta, né verrà suonato l'inno.

Gli atleti russi "puliti" potranno partecipare su invito, a titolo personale, cioè senza bandiera, proprio come era avvenuto a Londra la scorsa estate.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 05-12-2017 alle 20:38 sul giornale del 06 dicembre 2017 - 448 letture

In questo articolo si parla di olimpiadi, redazione, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPCJ