Gli Stati Uniti abbandonano il patto Onu sui migranti

donald trump 03/12/2017 - Gli Stati Uniti hanno ritirato il paese dell'accordo Onu per una migrazione sicura, il Global Compact on migrationm firmato nel settembre 2016.

Il presidente Trump ha ritenuto infatti l'accordo incompatibile con la propria politica. L'annuncio è stato dato dall'ambasciattrice americana ai rappresentanti delle Nazioni Unite. "Le nostre decisioni sull'immigrazione devono essere sempre prese dagli americani e solo dagli americani", ha detto l'ambasciatrice americana Nikki Haley. 


L'annuncio giunge alla vigilia del vertice mondiale che si terrà dal 4 al 6 dicembre a Puerto Vallarta, in Messico. L'Onu da parte sua ha espresso "rammarico" per la decisione degli Stati Uniti.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-12-2017 alle 17:39 sul giornale del 04 dicembre 2017 - 665 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, Sara Santini, Donald Trump

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aPxY