Emergenza incendi: migliora la situazione in Piemonte. La Lombardia chiede lo stato di emergenza

Canadair 30/10/2017 - Resta critica la situazione degli incendi che da giorni tengono sotto scacco il Piemonte. Sono state 450 le persone evacuate nella regione a causa dei roghi che minacciavano alcune abitazioni nella Val di Susa.

Solo nalla serata di lunedì i residenti sono riusciti a rientrare nelle loro case. Riprese le operazioni di spegnimento dei roghi dopo il calo del vento nella zona, anche con l'ausilio di Canadair.

Il miglioramento non permette però di abbassare la guardia e l'allerta resta alta. Sembra che dietro roghi che hanno devastato la zona ci sia la mano dell'uomo. A confermare l'ipotesi anche il Ministro dell'interno Marco Minniti.

Difficile anche la situazione in Lombardia dove è stato chiesto lo stato di emergenza nazionale


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 30-10-2017 alle 20:37 sul giornale del 31 ottobre 2017 - 477 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo, roghi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aOuE