Primarie PD: netta vittoria di Renzi

matteo renzi 30/04/2017 - L'ex premier Matteo Renzi ha vinto nettamente le primarie del Partito Democratico per la scelta del nuovo segretario che si sono tenute domenica 30 aprile.

Il segretario uscente ha ottenuto una larga maggioranza, il 70,01% dei voti. Nettamente staccati gli altri due candidati: il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha ottenuto il 19,5%, il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano il 10,49%.

Renzi riconquista quindi la guida del Partito Democratico dopo le dimissioni successive alla sconfitta al referendum costituzionale del 4 dicembre scorso.

Si sono recate ai gazebo del PD 1.848.658 persone, dato superiore al milione fissato dal partito come obiettivo minimo. Nelle primarie del 2013, vinte da Renzi davanti a Gianni Cuperlo e Pippo Civati, i votanti furono quasi 3 milioni.





Questo è un articolo pubblicato il 30-04-2017 alle 23:20 sul giornale del 02 maggio 2017 - 1128 letture

In questo articolo si parla di politica, partito democratico, primarie PD, matteo renzi, marco vitaloni, andrea orlando, articolo, Michele Emiliano

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aIVr