Siria: abbattuto un elicottero militare russo

01/08/2016 - Un elicottero militare russo è stato abbattuto lunedì nella provincia nord-occidentale di Idlib, in Siria.

Il Cremlino ha confermato che le cinque persone che erano a bordo (tre membri dell'equipaggio e due soldati) sono morte nello schianto. Non è chiaro chi abbia abbattuto l'elicottero, ma la zona di Idlib è in gran parte sotto il controllo di un'alleanza di milizie ribelli islamiste, tra cui le potenti Ahrar al-Sham e Jabhat Fateh al-Sham (il Fronte al-Nusra, che ha recentemente cambiato nome dopo aver rinunciato all'affiliazione con al-Qaeda).

Il ministero della Difesa russo ha detto che l'elicottero da trasporto Mi-8 non stava partecipando ad un'azione militare, ma stava ritornando alla base dopo aver consegnato aiuti umanitari nella vicina Aleppo, assiedata dalle forze del presidente Bashar al Assad. Domenica notte i ribelli hanno lanciato una controffensiva per rompere l'assedio delle forze governative.





Questo è un articolo pubblicato il 01-08-2016 alle 18:00 sul giornale del 02 agosto 2016 - 1947 letture

In questo articolo si parla di cronaca, elicottero, Russia, siria, abbattimento, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/azPA