Natalità: l'Italia registra il tasso più basso d'Europa

Neonato 08/07/2016 - L’Italia ha il tasso di natalità più basso di tutta l’Ue. A rendere noto il dato, relativo al 2015, l’Eurostat.

Il tasso di natalità nella Penisola è dell'8 per mille, a fronte di una media europea del 10 per mille. Nei 28 paesi dell’Ue la popolazione è cresciuta passando da 508,3 a 510,1 milioni. Il dato positivo però si registra solo grazie agli immigrati. In Italia sono nati 485.800 bimbi, a fronte di un numero di decessi, 647.600 che supera ampiamente le nascite.

I paesi che hanno registrato il maggior tasso di natalità sono l'Irlanda (14,2 x mille) seguita da Francia (12) e Gran Bretagna (11,9). In fondo alla graduatoria, prima dell'Italia, compaiono invece il Portogallo (8,3) e la Grecia (8,5).


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 08-07-2016 alle 16:21 sul giornale del 09 luglio 2016 - 1785 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, neonato, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ay1h