Migranti: naufragio davanti alle coste turche, 24 morti

08/02/2016 - Almeno 24 migranti, tra cui 11 bambini, sono morti nel naufragio di un'imbarcazione davanti alle coste della Turchia, nella baia di Edremit.

La nave era partita dalla città di Altinoluk nelle prime ore di lunedì mattina, diretta all'isola greca di Lesbo, ma si è rovesciata dopo pochi chilometri. La guardia costiera turca ha riferito di aver recuperato i corpi delle 24 vittime, e tratto in salvo quattro migranti. Le operazioni di salvataggio sono ancora in corso: navi ed elicotteri sono alla ricerca di almeno una decina di dispersi.





Questo è un articolo pubblicato il 08-02-2016 alle 15:36 sul giornale del 09 febbraio 2016 - 2986 letture

In questo articolo si parla di cronaca, migranti, turchia, grecia, naufragio, marco vitaloni, articolo, mar egeo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/atrH