Avellino: neonato abbandonato sulla Circumvesuviana, sta bene

1' di lettura 16/03/2014 - Un neonato è stato ritrovato domenica all’interno dei vagoni della Circumvesuviana nella stazione di Baiano, in provincia di Avellino dal capotreno, che stava facendo dei controlli nel convoglio.

Il bimbo di carnagione chiara, aveva 3 o 4 giorni di vita, pesava 2,450 chili e aveva ancora il cordone ombelicale attaccato. Il piccolo è stato trovato sotto un seggiolino di una carrozza, all'interno di una busta rigida della spesa.

Per precauzione è stato ricoverato nell'ospedale Moscatì di Avellino, nel reparto di neonatologia, ma non è in pericolo di vita. Sono state avviate delle indagini per identificare chi lo ha abbandonato.






Questo è un articolo pubblicato il 16-03-2014 alle 21:50 sul giornale del 17 marzo 2014 - 1545 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, neonato, Sara Santini, circumvesuviana

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/ZZ5