Pd: Cuperlo sarà il nuovo presidente dell'Assemblea nazionale

Gianni Cuperlo 1' di lettura 13/12/2013 - Gianni Cuperlo ha accettato la proposta del neosegretario del Partito Democratico, Matteo Renzi, di diventare il nuovo presidente dell'Assemblea nazionale del Pd.

Cuperlo, il principale concorrente di Renzi alle primarie dello scorso 8 dicembre, avrebbe accettato l'incarico in seguito alle forti pressioni della sua area, in particolare dei “Giovani Turchi”, ed avrebbe comunicato la sua decisione al neosegretario nella mattinata di venerdì. Ha inoltre chiarito che, nonostante il nuovo incarico, non rinuncerà al coordinamento dell'area. La sua principale perplessità era infatti legata al fatto che il ruolo istituzionale di presidente dell'assemblea potesse limitare la sua libertà da leader della minoranza.

L'elezione a presidente di Gianni Cuperlo avverrà domenica 15 dicembre all'Assemblea del Pd dove sarà proclamato segretario Matteo Renzi.


di Marco Vignati
redazione@viveremarche.it





Questo è un articolo pubblicato il 13-12-2013 alle 16:25 sul giornale del 14 dicembre 2013 - 1561 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, Gianni Cuperlo, Marco Vignati

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/VZn