Sisma in Emilia: verificate 13mila strutture, 4700 sono agibili

Terremoto Finale Emilia 1' di lettura 22/06/2012 - In Emilia-Romagna sono oltre 13 mila le strutture, sia pubbliche che private, controllate dai tecnici della Protezione Civile per verificarne l'agibilità post-sismica.

Di queste 4.722 sono state classificate pienamente agibili, 2.291 temporaneamente inagibili ma agibili con provvedimenti di pronto intervento, 705 parzialmente inagibili, 136 temporaneamente inagibili da rivedere.

Gli edifici lesionati dichiarati inagibili sono invece 5580, di cui 810 inagibili per rischio esterno.






Questo è un articolo pubblicato il 22-06-2012 alle 17:34 sul giornale del 23 giugno 2012 - 1675 letture

In questo articolo si parla di attualità, terremoto, marco vitaloni, emilia

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/AJt