Morto l'ex presidente della Repubblica Oscar Luigi Scalfaro. Il video di 'Non ci sto'

oscar luigi scalfaro 1' di lettura 29/01/2012 - E' morto nella notte tra sabato e domenica a Roma, Oscar Luigi Scalfaro, ex presidente della Repubblica. Scalfaro aveva 93 anni.

Nato a Novara il 9 settembre 1918, l'ex presidente della Repubblica ha dedicato tutta la vita alla politica. Dopo aver lasciato la magistratura dove era entrato nel 1943, nel 1946 fu eletto all'Assemblea Costituente come membro della Dc di cui fece sempre parte. Dal 1983 al 1987 fu ministro dell'Interno nei due governi Craxi.

Venne eletto presidente della Camera nell'aprile 1992 e un mese dopo, subito dopo la strage di Capaci in cui persero la vita i giudici Falcone e Morvillo e gli uomini della scorta, fu eletto presidente della Repubblica, succedendo a Francesco Cossiga. Celebre fu la sua frase "non ci sto", pronunciata la sera del 3 novembre 1993 a reti unificate per difendersi dalle accuse di avere gestito fondi neri ad uso personale nell'epoca in cui era stato ministro dell'Interno. Dopo aver lasciato il Quirinale nel 1999, Scalfaro fu nominato senatore a vita.

I funerali si terranno in forma privata lunedì 30 gennaio alle 14 nella chiesa di Santa Maria in Trastevere, a Roma. Una camera ardente per consentire anche alla gente comune di portare il proprio saluto all'ex capo di Stato è sarà allestita nella chiesa di Sant'Egidio, sempre lunedì dalle 10.30 alle 13.30.








Questo è un articolo pubblicato il 29-01-2012 alle 11:26 sul giornale del 30 gennaio 2012 - 2407 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli, oscar luigi scalfaro

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/uv0