Napoli: emergenza rifiuti, interviene il presidente Napolitano

rifiuti 1' di lettura 23/06/2011 -

Indispensabile e urgente un intervento per l'aggravarsi della acuta e allarmante emergenza rifiuti a Napoli. Queste le parole del presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, che segue con preoccupazione l'aggravarsi della questione rifiuti divenuta nuovamente emergenza nella città e nella provincia.



Il sindaco di Napoli, Luigi De Magistris, ha dichiarato che la situazione ambientale e sanitaria è grave ed esiste un rischio concreto per la salute dei cittadini.

I roghi che vengono appiccati in concomitanza con la raccolta rendono la situazione ancora più difficile. Il primo cittadino ha sottolineato che dopo l'incontro con l'Ordine dei medici e l'Asl di Napoli nei prossimi giorni verrà organizzata una commissione di sorveglianza sanitaria.






Questo è un articolo pubblicato il 23-06-2011 alle 23:59 sul giornale del 24 giugno 2011 - 3713 letture

In questo articolo si parla di attualità, francesca morici, rifiuti, napoli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/mvk