Spaccio di droga tra Forlì e Cesena: dieci arresti

Polizia 1' di lettura 14/06/2011 -

Al termine di un blitz della Polizia di Cesena finalizzato al contrasto di un traffico di droga con base tra Forlì e Cesena, a Senigallia è finito in manette uno spacciatore albanese.



Nel corso dell'operazione, che ha visto impegnati gli Agenti di Polizia di diverse regioni, sono state arrestate dieci persone e posti a sequestro: un chilo di cocaina, 12 mila euro circa in contanti, il materiale per il confezionamento delle dosi, tre automobili ed una pistola.

Il pusher albanese, arrestato a Senigallia dagli uomini della Polizia locale per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, secondo gli accertamenti degli investigatori faceva parte della rete di smercio illegale costituita da tutti albanesi. Frequentemente il pusher saliva quindi a Cesena per rifornirsi della cocaina, destinata poi al mercato senigalliese e dell'hinterland.






Questo è un articolo pubblicato il 14-06-2011 alle 15:47 sul giornale del 15 giugno 2011 - 2391 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, cocaina, Sudani Alice Scarpini, forlì, cesena, spaccio di sostanza stupefacente

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/l5D