Allarme bomba a Lourdes. Esodo di pellegrini

15/08/2010 -

Circa 30 mila pellegrini hanno lasciato il santuario di Lourdes a causa di un allarme bomba. Tutto questo mentre nel santuario francese si stava celebrando la festività dell'Assunzione.



L'allarme bomba, come ha spiegato il responsabile dell'ufficio stampa del santuario, Pierre Adias, è stato ricevuto dal commissariato di polizia, e annunciava che quattro bombe sarebbero esplose alle 15 sul sito del Santuario.

Un precedente allarme bomba è stato lanciato a Lourdes il 27 ottobre del 2002: anche allora tutti i pellegrini vennero evacuati, per poi rientrare accertato il falso allarme.

La domenica del 15 agosto era un giorno particolarmente significativo per Lourdes: infatti sul luogo del Santuario per la Chiesa sarebbe apparsa la Vergine Maria a Bernadette Soubirous 152 anni fa, in occasione proprio dell'Assunzione, che si festeggia il 15 agosto.





Questo è un articolo pubblicato il 15-08-2010 alle 15:31 sul giornale del 16 agosto 2010 - 809 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia angeletti, lourdes, allarme bomba

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bfZ