I bambini più intelligenti sono quelli che vanno a letto presto

sonno 1' di lettura 07/06/2010 -

 

I bambini che vanno a letto presto vanno meglio a scuola,leggono meglio e hanno più dimestichezza con la matematica: lo afferma una ricerca dell’istituto indipendente californiano Sri international, presentata lunedì a San Antonio, in Texas per “SLEEP 2010”.



Secondo quanto riportato dal DailyMail, gli esperti hanno condotto per quattro anni uno studio su 8mila bambini dai nove mesi ai quattro anni, verificando il rapporto tra ore di sonno e prestazioni, con test di attenzione, apprendimento e linguaggio e notando un migliore rendimento nei bambini che vanno a letto sempre alla stessa ora e che dormono 11 ore a notte.

Erika Gaylor, che ha guidato lo studio, ha spiegato che è importante che i genitori diano degli orari precisi per il sonno dei figli, anche i pediatri dovrebbero insegnare agli assistiti che un comportamento virtuoso ha degli effetti molto positivi sulle capacità dei bambini.






Questo è un articolo pubblicato il 07-06-2010 alle 19:51 sul giornale del 08 giugno 2010 - 1163 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia angeletti, ricerca, sonno





logoEV