...

Nell'ultimo recupero della 25a giornata di Serie A, l'Inter batte 2-1 la Sampdoria e si porta a -6 dalla Juventus capolista. A San Siro, grande primo tempo dei nerazzurri che dominano in lungo e in largo e trovano il gol con Lukaku e Lautaro Martinez. I blucerchiati tornano in partita con Thorsby, ma non trovano il pari.







...

Il mio Monza in B? Mai avuto dubbi. E' partito in testa e lì è sempre rimasto, aumentando via via il vantaggio fino a 16 punti alla 27a giornata quando abbiamo dovuto fermarci". Silvio Berlusconi festeggia la promozione nel secondo livello professionistico del campionato italiano di calcio.






...

Migliaia di insegnati di tennis e dirigenti hanno partecipato all’evento in video conferenza organizzato dell’ISF Roberto Lombardi. “Noi del tennis abbiamo gli anticorpi - ha sostenuto il presidente Binaghi – possiamo ripartire più forti”. E il presidente di Sport e Salute Cozzoli ha aggiunto “Il tennis, per le sue caratteristiche potrebbe riprendere prima degli altri.


...

Le parole di Moratti avevano aperto una voragine nel cielo dove prima confluivano le preghiere dei tifosi nerazzurri. Le notizie dall’Argentina confermavano tutto, sembravano un po’ meno difficili da trasformare in realtà. Ma il sei volte vincitore del pallone d'oro (in totale) ha poi smentito tutto una in storia instagram.




...

Udinese-Fiorentina, Milan-Genoa, Parma-Spal, Sassuolo-Brescia e il big match Juventus-Inter si giocheranno senza pubblico per via del decreto governativo che ha imposto queste misure di sicurezza.








...

La showgirl dice la sua sulle polemiche che hanno investito Sanremo 2020 e va contro Amadeus, sottolinea che certe parole dette con superficialità possono pesare come macigni.


...

Il ligure di Arma di Taggia, sotto di due set contro l'americano Opelka prima dell'interruzione per pioggia, torna in campo e vince al quinto. Primo successo in uno Slam per la giovane promessa italiana, al secondo turno anche Andreas Seppi e Camila Giorgi. Out Cecchinato, Travaglia, Giustino e Sonego. Facile vittoria per il numero uno del mondo contro il boliviano Dellien. Tra le donne ok Pliskova e Halep, disastro Sharapova.