...

L'Associazione Lavoro over 40 si occupa di iniziative per facilitare il reinserimento (o, quando è possibile, lo stesso primo inserimento) produttivo di tutte quelle persone ultraquarantenni che rischiano di essere tagliate definitivamente fuori dal mndo del lavoro: troppo "vecchie" per trovare, o ritrovare, un'adeguata situazione lavorativa (parametro, quest'ultimo, peraltro assai discutibile, non a caso non accettato in vari Paesi piu' avanzati del nostro) e troppo giovani per andare in pensione.



...

L'inchiesta sui rapporti tra Philip Morris e Casaleggio Associati condotta da Aldo Torchiaro per “ll Riformista” sta rivelando rapporti tra le due società”, sottolinea, in una nota ufficiale, la Segreteria dell’Associazione Stampa Romana; rapporti “che rilevano un presunto conflitto di interessi a seguito del quale la multinazionale avrebbe ottenuto un cospicuo beneficio fiscale.


...

La Federazione Nazionale della Stampa Italiana, in un comunicato ufficiale, esprime soddisfazione per la sentenza del Tribunale di Roma che ha condannato a un anno di reclusione Armando Spada nel processo per tentata violenza privata nei confronti della giornalista di "Repubblica" Federica Angeli.


...

Occorre costruire una "nuova giustizia sociale partendo dal presupposto che la tradizione cristiana non ha mai riconosciuto come assoluto e intoccabile il diritto alla proprietà privata" e ne ha sempre invece sottolineato "la funzione sociale" (come del resto fa, aggiungiamo, “in campo laico”, la Costituzione italiana). L’ ha sottolineato Papa Francesco, informa l’ANSA, in una riflessione rivolta ai giudici di America e Africa che si occupano di diritti sociali.


...

Una giornata di approfondimento sui temi legati all'applicazione dell'Intelligenza Artificiale in ambito sanitario. Con una serie di interventi di esperti moderati dalla Vice presidente di ANORC Professioni (dal 2007 l'ANORC, Associazione Nazionale Operatori e Responsabili Custodia di contenuti digitali, è il riferimento nazionale per le aziende e i professionisti impegnati nel campo della digitalizzazione e protezione del patrimonio informativo e documentale in ambito pubblico e privato), Sarah Ungaro. Per offrire un quadro completo del fenomeno.


...

"Su Dante Alighieri, di cui ricorre tra poco, nel 2021, il settimo centenario della morte, oltre a cose molto interessanti capaci di aprire nuove prospettive di ricerca (per esempio l'evidente presenza, nel "background" culturale della "Divina Commedia", anche di fonti arabe medioevali), sono state dette anche varie inesattezze, o quantomeno forzature".




...

Domenica 22 novembre (come questa testata ha riferito), la Comunità armena di Roma ha celebrato - nella sua chiesa di San Nicola da Tolentino, vicino Piazza Barberini - una Messa in suffragio dei piu' di 4.000 caduti nella guerra con l'Azerbaigian per il controllo della regione dell'Artsakh, abitata quasi interamente da armeni: in passato sotto la sovranità dell'Azerbaigian (quando quest'ultimo era una delle repubbliche dell' URSS), ma, dal 1991, proclamatasi indipendente col crollo dell' impero sovietico.


...

Con Maurizio Gasparri, romano, senatore rieletto nel 2018 nelle liste di Forza Italia, già ministro delle Comunicazioni (2001-2005) e Vicepresidente del Senato (2013-2018), attualmente Commissario responsabile del Coordinamento romano di Forza Italia, parliamo di problemi, aspettative dei cittadini e possibili soluzioni a Roma (dove, ricordiamo, nel 2021 si terranno le nuove elezioni comunali) e, specificamente, nel IV Municipio (dove ci troviamo durante l'intervista). Area estesa e densamente popolata, confinante col I Municipio (Centro storico) e gravitante soprattutto sulla Tiburtina, via di grande importanza per il traffico verso il sud-est del Lazio.


...

"Il congresso nazionale della SIPPS sarà un momento importante per la ripresa delle attività e delle iniziative innovative, intraprese nel corso del 2020. Sarà anche un appuntamento che metterà in evidenza quello che è stato realizzato a livello intersocietario, con una presentazione a 360° della mission della Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS). Per farlo sono state coinvolte 25 società scientifiche e circa 400 autori dei vari documenti".


...

«Forte preoccupazione per la deriva del mercato del lavoro nel comparto dell'informazione». La esprime la Commissione nazionale lavoro autonomo (Clan) della FNSI: che in un documento fa appello al presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e al sottosegretario all'Editoria, Andrea Martella, «affinché intervengano sulle evidenti storture del sistema a danno del lavoro giornalistico e del diritto dei cittadini ad essere informati da giornalisti liberi e indipendenti anche dal ricatto economico della precarietà e della necessità di un lavoro dignitosamente retribuito».


...

Presso la seicentesca Chiesa di S, Nicola da Tolentino, sede del Pontificio Collegio Armeno di Roma, vicino Piazza Barberini, Domenica 22 novembre è stata celebrata, in rito cristiano armeno, una Messa in memoria dei piu’ di 4.000 caduti armeni del conflitto con l’Azerbaigian per la regione del Nagorno-Karabakh: o meglio (col nome originario), Artsakh.


...

Dal 1981, gli attivisti per i diritti della Donna hanno scelto il 25 novembre come un Giorno contro la violenza, in ricordo del brutale assassinio – il 25 novembre 1960 - delle tre sorelle Mirabal, attiviste politiche nella Repubblica Dominicana, per ordine del dittatore dominicano Rafael Trujillo (1930-1961). Successivamente, il 20 dicembre 1993, l’Assemblea Generale dell’ONU, con la risoluzione 48/104, ha adottato la Dichiarazione sull’eliminazione della violenza contro le donne.




...

"In occasione del prossimo Consiglio nazionale verrà scoperta una targa in memoria di Gino Bartali 'Giusto tra le Nazioni', in ricordo degli sportivi ebrei perseguitati dalle leggi razziali, tra i quali anche l'ex presidente del Coni, Aldo Finzi". L’ha annunciato il presidente del Coni, Giovanni Malagò, al termine della Giunta nazionale del 17 novembre.


...

''In Italia a marzo c'erano 5.179 posti letto di terapia intensiva. Al picco dell'emergenza della prima ondata avevamo circa 7mila pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, duemila in più di quelli che la totalità dei reparti poteva accogliere. Oggi abbiamo circa 10mila posti, li abbiamo raddoppiati, e arriveremo a 11.300 nel prossimo mese. Oggi i ricoverati in terapia intensiva sono 3.400, quindi la pressione su questi reparti non c'è''.


...

La pandemia ha reso immediate e urgenti sfide che pensavamo di poter riservare a un futuro non così prossimo, imprimendovi una forte accelerazione: da un giorno all’altro i mondi della formazione e del lavoro si sono dovuti rinnovare nel profondo, aggiornandosi nei mezzi, nelle competenze, nell’organizzazione.



...

La Commissione Pari Opportunità dell’Associazione Stampa Romana condanna, in una nota ufficiale, i pesanti insulti e le gravi minacce alla giornalista Elisabetta Esposito, autrice di un’inchiesta, per la “Gazzetta dello Sport”, sui tamponi anti-Covid dei giocatori della Lazio. Ancora una volta, per certa gente sembra essere una colpa, svolgere il proprio lavoro di giornalista.



...

“È improbabile, a meno di una diversa decisione del governo, che si arrivi a un lockdown generale come quello vissuto a marzo e aprile. Delle misure supplementari saranno introdotte perché la curva epidemica e la catena di diffusione del virus vanno interrotte, ma non è pensabile chiudere le scuole in un contesto dove non ci sia un vero lockdown“.


...

Antonio Giannelli, presidente dell’ Associazione Nazionale Presidi, commenta in modo abbastanza critico la decisione dell’esecutivo di adottare la didattica a distanza per gli studenti delle scuole superiori: decisione confermata nella bozza del nuovo Dpcm, atteso per mercoledì 4 novembre.



...

“Avremo una fascia riservata alle regioni a rischio alto, di scenario 4, con le misure più restrittive, poi avremo una seconda fascia, con regioni a rischio alto ma compatibili con lo scenario 3, con misure lievemente meno restrittive; infine ci sarà una terza fascia con tutto il territorio nazionale per le restanti regioni". L’ha precisato il premier Giuseppe Conte nelle sue comunicazioni al Senato lunedì 2 novembre.



...

"Le misure messe in campo con il nuovo Dpcm sono misure ad effetto temporaneo e non risolutive". L'ha dichiarato, a "Yahoo notizie" e a varie agenzie stampa, Andrea Crisanti, docente ordinario di Microbiologia all'Università di Padova. Il punto, ha spiegato, è che "finché non si elaborerà un piano per consolidare i risultati eventualmente derivanti da misure più restrittive, continueremo inevitabilmente in questa spirale di contagi".


...

Papa Francesco apre alle unioni civili per le coppie omosessuali. Nel documentario “Francesco”, del regista russo Evgeny Afineevsky, presentato mercoledì 21 ottobre alla Festa del Cinema di Roma, il Pontefice – riferisce l’ ANSA - pronuncia parole inequivocabili e in un certo senso storiche.


...

Sono iniziate le operazioni di sgombero e abbattimento di 8 costruzioni, tra capannoni e villette abusive con piscina, in via Fratelli Marchetti Longhi, in zona Romanina a Roma, riconducibili al clan Casamonica. Sul posto circa 100 uomini tra Polizia, Polizia locale e Carabinieri.


...

L’Istituto di Ortofonologia (IdO) si prepara a festeggiare 50 anni di attivita’. Dal 22 al 25 ottobre e’ in programma a Roma, nel rispetto di tutte le misure di sicurezza, un convegno che offrira’ l’opportunita’ di ascoltare il pensiero, su vari temi, di tanti esperti dell’eta’ evolutiva. La speranza dell’Istituto e’ che le riflessioni possano portare a una visione piu’ ampia dei bisogni del bambino e a proposte che lo aiutino a crescere.


...

"C'e' un allarme ingiustificato dettato dalla paura. Dovremmo riportare l'emergenza Covid sotto un piano tecnico, piu' che politico. Se stiamo meglio rispetto al resto d'Europa non e' un caso. Il rigore ha pagato. Ora pero' dobbiamo smettere di spargere paura e tornare ad affidarci ai medici e agli operatori che in tutti questi mesi hanno lavorato duramente per ottenere questi risultati".


...

"Presto l'Istituto Spallanzani sperimenterà i test naso-faringei in grado di distinguere tra influenza stagionale (sia di tipo A che di tipo B) e Covid-19". Così ha annunciato, all’ ANSA, l'assessore regionale alla Sanità del Lazio Alessio D'Amato. "Uno strumento – ha aggiunto - che se validato sarà preziosissimo questo inverno".



...

Mentre a Roma s’è appena chiuso il Congresso dell'AIMO, Associazione Italiana Medici Oculisti, la tendenza all'aumento, in alcune regioni (come Lombardia, Campania e Lazio), dei casi di Covid-19, pur non paragonabile a quella, purtroppo, in atto in altre nazioni sviluppate (USA, Francia, Spagna), induce a riflettere cercando di fare un primo, ragionato bilancio della battaglia contro questo virus, in corso ormai da 8 mesi.