Covid-19: immunità di 1 anno con il vaccino "Moderna"

1' di lettura 12/01/2021 - Stanno giungendo in Italia, nella sede dell'ISS (l'Istituto Superiore di Sanità), le prime 47mila dosi del vaccino contro il Covid-19 della casa farmaceutica statunitense Moderna.

Per questo primo lotto si sta valutando una tipologia di consegna rivolta alle Regioni 'virtuose', ovvero, quelle che in questa fase stanno riuscendo a somministrare più rapidamente le dosi.

Il vaccino anti-Covid prodotto dalla società di biotecnologia Moderna, dovrebbe proteggere dal coronavirus per almeno un anno: lo ha affermato agli investitori un alto funzionario della stessa società: "La nostra aspettativa è che la vaccinazione duri almeno un anno", ha sostenuto Tal Zaks, direttore medico di Moderna, alla 39ma conferenza annuale di JP Morgan sulla sanità. "La società, dovrà verificare adesso se è possibile estendere la protezione con l'aggiunta di una terza dose". Il vaccino, per ora, verrà somministrato in due dosi, a circa un mese di distanza l'una dall'altra.

Al momento, In Italia, sono già state vaccinate oltre 700mila persone.






Questo è un articolo pubblicato il 12-01-2021 alle 07:58 sul giornale del 13 gennaio 2021 - 257 letture

In questo articolo si parla di attualità, roma, redazione, lazio, articolo, Antonello Staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bIUH