Pistola detenuta illegalmente: arrestato Consigliere Comunale nel Foggiano

carabinieri 1' di lettura 27/09/2020 - Il Consigliere Comunale di San Nicandro Garganico sarebbe stato arrestato per il possesso illegale di una pistola.

Il Consigliere Comunale di San Nicandro Garganico (Foggia), Costantino Valentino Sassano, sarebbe stato arrestato e posto ai domiciliari per il possesso di una pistola illegalmente detenuta.

Secondo la fonte Ansa, lo scorso 24 settembre, Sassano sarebbe stato trovato in possesso della pistola, durante il controllo di un posto di blocco poco fuori San Nicandro. Sottoposto a fermo dai Carabinieri, sarebbe stato accusato di porto abusivo d'armi.

Domani mattina è prevista l'udienza di convalida del fermo dinanzi al Gip del Tribunale di Foggia. Inoltre Sassano, lo scorso gennaio, sarebbe stato bersaglio di un attentato: ignoti avrebbero dato fuoco alla sua auto e a quella di suo padre.


di Angy Trix
redazione@viverepuglia.it





Questo è un articolo pubblicato il 27-09-2020 alle 16:05 sul giornale del 28 settembre 2020 - 167 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, arresto, bari, pistola, lecce, Taranto, foggia, brindisi, puglia, Consigliere Comunale, porto abusivo di armi, domiciliari, articolo, bat, San Nicandro Garganico

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bw8n