I Bagni 77 di Senigallia vincono gli oscar degli stabilimenti balneari italiani

4' di lettura 08/09/2020 - I Bagni 77 di Senigallia (Marche) sono il migliore stabilimento balneare d’Italia del 2020 secondo la giuria di Best Beach, gli oscar delle spiagge italiane organizzate dal portale di settore Mondo Balneare. Il concorso, giunto alla quinta edizione, ha anche eletto il Rilcado Beach di Chiatona (Puglia) come “Best Beach Bar”, il Lido Baiadera di Oliveri (Sicilia) come “Best Beach Design” e il Cala San Giovanni di Polignano (Puglia) come “Best Italian Beach”.

Best Beach è l’unica iniziativa nazionale che premia i migliori stabilimenti balneari d’Italia. Organizzato da Mondo Balneare, portale di riferimento per il turismo balneare, il concorso si è tenuto per il quinto anno consecutivo e ha visto candidarsi centinaia di stabilimenti in tutta Italia. Due le possibilità per vincere: il primo premio assoluto “Best Beach“, assegnato da una giuria di esperti che ha valutato lo stabilimento più all’avanguardia in termini di bar e ristorazione, architettura, arredamento e servizi; e i premi “Best Beach Bar“, “Best Beach Design” e “Best Italian Beach“, scelti dai voti del pubblico che anche quest’anno hanno superato i centomila.

Il voto della giuria

La commissione di esperti del concorso “Best Beach”, composta da Mauro Oddone (direttore del portale di settore Mondo Balneare), Gloria Armiri (group brand manager della divisione Tourism & Hospitality in Italian Exhibition Group, società organizzatrice delle fiere TTG e SUN a Rimini), Andrea Cauli (Sib-Confcommercio) e Corrado Luca Bianca (Fiba-Confesercenti), ha eletto come “Best Beach 2020” i Bagni 77 di Senigallia con questa motivazione: «Lo stabilimento Bagni 77 di Senigallia si è sempre distinto per la qualità dei suoi servizi e quest’anno ha fatto un notevole salto di qualità grazie a un innovativo lavoro di ristrutturazione che ha creato una spiaggia affascinante e di tendenza, incastrando pochi elementi alla perfezione. Oltre alla struttura realizzata in materiali ecosostenibili e con un’architettura perfettamente armonizzata nell’ambiente circostante, dei Bagni 77 spiccano la qualità del beach bar e della ristorazione, l’organizzazione di raffinati eventi, l’attenzione all’accessibilità della spiaggia e l’intraprendenza con cui il titolare Filippo Borioni ha affrontato questo importante investimento, superando anche le difficoltà del lockdown che hanno fermato il cantiere per alcune settimane mettendo a rischio l’apertura estiva. Un esempio d’eccellenza per tutti gli imprenditori balneari italiani: investire con coraggio, costruirsi una buona reputazione, sapersi comunicare al meglio e credere nell’unico concorso che valorizza gli stabilimenti balneari italiani sono strategie che pagano, anche se ci si trova lontano dalle località turistiche più blasonate».

I voti del pubblico

Oltre centomila persone hanno inoltre deciso i vincitori delle tre sottocategorie del concorso “Best Beach”.

A dominare nella categoria “Best Beach Bar“, dove si sono iscritti gli stabilimenti balneari più all’avanguardia nel settore del food & beverage, è il Rilcado Beach di Chiatona, in Puglia, che ha ottenuto ben 16.470 voti. Pugliese è anche il secondo classificato, La Roca Solarium Beach di Manfredonia, con 15.092 voti. Sul terzo gradino del podio troviamo invece il Sunset Beach Club di Palmi (Reggio Calabria) con 2.688 voti.

Il vincitore della categoria “Best Beach Design“, che premia gli stabilimenti d’eccellenza in termini di architettura e arredamento, è il Lido Baiadèra di Oliveri, in Sicilia, scelto da 12.012 voti. Al secondo posto il Lido Sabbia d’Oro di Scanzano Jonico in Basilicata, con 6.518 voti; e al terzo posto i Bagni 77 di Senigallia con 674 voti.

Infine nella categoria “Best Italian Beach“, dedicata ai tradizionali stabilimenti balneari all’italiana, vince per il terzo anno consecutivo il Cala San Giovanni di Polignano a Mare (Puglia) con 3.206 voti. Seguono il Lido Pantarei di Torre Mileto (Puglia) con 1.509 voti e il Lido Montenuovo Beach di Pozzuoli (Campania) con 811 voti.

Le premiazioni

La cerimonia di premiazione del concorso “Best Beach” si terrà alla fiera Sun, evento internazionale di riferimento per il turismo balneare e l’outdoor design, in programma a Rimini dal 14 al 16 ottobre 2020. La conduttrice Laura Sottili consegnerà le targhe premio realizzate appositamente da Piero Bussetti, artista piemontese specializzato nella lavorazione di materie plastiche, e le gigantografie dei quattro vincitori saranno esposte per tutta la durata della fiera. Inoltre una foto del vincitore assoluto “Best Beach” sarà utilizzata come copertina per il prossimo numero della rivista cartacea di Mondo Balneare, distribuita in 6.000 copie agli imprenditori del settore balneare.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-09-2020 alle 15:16 sul giornale del 09 settembre 2020 - 30 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bvoF