Praialonga, barcone di migranti si incendia ed esplode: vittime e feriti

1' di lettura 30/08/2020 - Un barcone con a bordo migranti si incendia e prende fuoco durante le operazioni di trasbordo da parte della Guardia costiera: ci sono morti e feriti

Una imbarcazione con a bordo 21 migranti ha preso fuoco ed è esplosa mentre erano in corso le operazioni di trasbordo sulle motovedette della Capitaneria di Porto. È avvenuto al largo di Praialonga, sulla costa crotonese.

Sul posto sono intervenute le motovedette della Capitaneria di Porto di Crotone e della Guardia di Finanza per recuperare le persone finite in mare. Sul post anche un aereo della Guardia costiera.

Tre migranti sono morti, i loro corpi sono stati recuperati dai soccorritori, mentre un altro risulta ancora disperso. Cinque persone sono rimaste ferite: due sono stati trasportati in gravi condizioni con l'elisoccorso all'ospedale di Catanzaro, altri tre a Crotone. Gli altri migranti che erano a bordo dell'imbarcazione esplosa sono stati accompagnati al centro di accoglienza di Crotone.

Nell'incidente sono rimasti feriti anche due militari delle Fiamme Gialle: uno avrebbe una gamba rotta e l’altro sarebbe rimasto ustionato. Ancora da chiarire le cause delle fiamme e dell’esplosione che ne è seguita.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Catanzaro @viverecatanzaro FB - Twitter
Corigliano Rossano @viverecorigliano FB - Twitter
Cosenza @viverecosenza FB - Twitter
Crotone @viverecrotone FB - Twitter
Lamezia Terme @viverelamezia FB - Twitter
Reggio Calabria @viverereggio FB - Twitter
Vibo Valentia @viverevibo FB - Twitter





Questo è un articolo pubblicato il 30-08-2020 alle 15:08 sul giornale del 31 agosto 2020 - 268 letture

In questo articolo si parla di cronaca, migranti, guardia costiera, esplosione, laura rotoloni, marco vitaloni, articolo, praialonga

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/buxP