Torino, Sardine: “Saluti per Salvini”. Il leader leghista: ''dei poveretti''

1' di lettura 14/02/2020 - Il movimento si è dato appuntamento per un flash mob al Parco Valentino.

Alcune centinaia di persone del movimento delle Sardine si sono ritrovate questa sera al Parco del Valentino per il flash mob "bacioni da Torino" rivolto al leader della Lega Matteo Salvini. "Lui è al chiuso come è successo a Bologna, noi siamo in un parco diventato per abbandono luogo di spaccio e di locali che chiudono". Dopo gli interventi dei promotori del gruppo, si sono riuniti attorno ad una grande tela a forma di pesce per abbracciare e baciarsi. "Abbracciatevi e baciate tra conosciuti e sconosciuti: l'amore è l'unica arma che abbiamo".

"A tutti quelli che mi hanno chiesto cosa rispondo a quelli che vanno in piazza contro Salvini non dico nulla, sono dei poveretti" . Così Matteo Salvini nel suo intervento al Lingotto in riferimento alla manifestazione delle Sardine. "Io non ho mai incontrato un Benetton in vita mia - ha aggiunto - ho visto che invece le sardine si trovano bene con i Benetton". " Dimmi con chi vai- ha proseguito - e ti dirò chi sei, dalla rivoluzione a Toscani".






Questo è un articolo pubblicato il 14-02-2020 alle 00:36 sul giornale del 15 febbraio 2020 - 2619 letture

In questo articolo si parla di politica, edoardo diamantini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bghg