Gran Galà del calcio, tutto pronto per seguire in diretta l'evento milanese

2' di lettura 30/11/2019 - Lunedì saremo a Milano per l’evento più atteso dell’anno. Intanto vi sveliamo in esclusiva la possibile Top 11 della Serie A 2018-19.

Cresce l'attesa per il Gran Galà del Calcio Aic, in programma lunedì al Megawatt Court di Milano. Inizio alle ore 19, passerella dei premiati sul Red Carpet prima della cena stellata a cura dello chef Davide Oldani. Un evento da far leccare i baffi, organizzato dall’Associazione Italiana Calciatori (Aic) in collaborazione con l’agenzia comunicazione ed eventi Dema4. Diretta televisiva su Sky Sport a partire dalle ore 20 circa.

Per il secondo anno consecutivo, ci saremo anche noi, con il giornalista Daniele Bartocci pronto ad immortalare gli attimi più caldi della notte milanese. Molteplici le categorie premiate, che saranno svelate ufficialmente lunedì dalla conduttrice Diletta Leotta: tra queste Top 11 della Serie A, miglior giovane serie B e miglior calciatore dell’anno. A votare sarà una giuria formata da allenatori, arbitri, giornalisti, CT ed ex CT della Nazionale e soprattutto i calciatori di Serie A.

Abbiamo raccolto alcuni dati e indicazioni relativi allo scorso campionato, stilando in esclusiva la possibile Top 11 2018-19 che sarà premiata lunedì a Milano.

4-3-3: Szczesny, Cancelo, Koulibaly, Chiellini, Alex Sandro, Barella, Pjanic, Fabian Ruiz, Cristiano Ronaldo, Zapata, Quagliarella. All. Gasperini.

Cristiano Ronaldo sarà nominato ufficialmente Miglior Giocatore della Serie A 2018-2019. Lo juventino si è sbarazzato della concorrenza e succederà a Mauro Icardi nella speciale graduatoria di miglior calciatore. Tonali dovrebbe essere eletto miglior giovane calciatore della serie B, mentre Gasperini dovrebbe battere Allegri e aggiudicarsi il premio di miglior tecnico della scorsa Serie A. Premi praticamente certi per Chiellini, Pjanic, Quagliarella, Koulibaly e Barella. Forse anche Fabian Ruiz, o magari Zieliński, entrambi in lista per un riconoscimento. In difesa Cancelo e Alex Sandro dovrebbero ricevere il premio a discapito di Di Lorenzo e Kolarov, anch’essi inseriti nella short-list dei papabili vincitori. In porta Szczesny. Davanti sembra essere favorito il binomio Quagliarella-Zapata. Meno probabile Piatek.

Tutto può accadere in queste ultime ore. L'unica certezza è che i giocatori della Juventus, tanto per cambiare, domineranno la Top 11 del Gran Galà (FOTO UFFICIALE DEL SITO GALA' 2018).

Presenti all'evento vip, showgirl, giornalisti e volti noti dello sport e dello spettacolo.

Noi seguiremo l’evento step-by-step. Di certo ci sarà da divertirsi.


di Cristina Carnevali
redazione@viverejesi.it







Questo è un articolo pubblicato il 30-11-2019 alle 14:11 sul giornale del 02 dicembre 2019 - 647 letture

In questo articolo si parla di sport, jesi, cristina carnevali, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bdyE