Brescia: uccide la moglie e fugge, rintracciato dopo alcune ore

Carabinieri 1' di lettura 06/10/2019 - Ha aspettato la moglie, da cui si stava separando sotto casa della sorella e l'ha uccisa.

Ancora un caso di femminicidio, questa volta in provincia di Bergamo. La donna 36 anni qualche giorno fa aveva denunciato l'uomo, un 47enne, alle forze dell'ordine che le avevano consigliato di allontanarsi da casa. Così era andata a vivere dalla sorella.

Il marito però domenica mattina intorno alle 4 l'ha aspettata che tornasse dal lavoro per poi ferirla mortalmente. L'uomo si è dato alla fuga ma domenica pomeriggio è stato rintracciato e si é costituito ai carabinieri.






Questo è un articolo pubblicato il 06-10-2019 alle 21:00 sul giornale del 07 ottobre 2019 - 706 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bbmc