Ischia: l’isola da l’addio a Nicoletta, la cagnolina che da 10 anni vegliava sulla tomba del padrone

1' di lettura 27/05/2019 -

Ischia da l’addio alla fedele Nicoletta, la splendida cagnolina meticcia che da 10 anni vegliava sulla tomba del padrone scomparso e tumulato nel cimitero di Panza, sull'isola ischitana. Lui, il suo proprietario era morto nel 2009, ma lei non si era arresa neanche alla morte. Da compagna fedele lo aveva vegliato ed aspettato fino al suo ultimo giorno, malata e afflitta da un tumore se n’è andata anche lei ormai diventata simbolo di Ischia proprio come Hachiko. "Vi ricordate di Nicoletta la cagnolina che ha vegliato sul suo padrone per 10 anni? Oggi (25 maggio ndr) Nicoletta ha smesso di reggere il peso dei suoi anni e se n'è andata. Qui siamo tutti addolorati per la sua perdita: la sua compagnia e la sua dolcezza saranno insostituibili. Nel guardarla un'ultima volta ho potuto capire che Nicoletta era pronta, pronta a raggiungere il padrone che, in fondo, non ha mai abbandonato. Sarà contenta di poter stare di nuovo con lui e troverà una nuova vita, senza dolori e solitudine. Ciao, Nicoletta", ha scritto su Facebook Enrico Mattera, proprietario di un hotel a pochi metri dal cimitero. Ed ora c’è chi pensa già ad una dedica.






Questo è un articolo pubblicato il 27-05-2019 alle 13:58 sul giornale del 28 maggio 2019 - 2135 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ancona, napoli, vivere ancona, ischia, laura rotoloni, cagnolina, vivereancona.it, redazione@vivereancona.it, articolo, Nicoletta, cagnolina che vegliava sulla tomba del padrone

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a7WJ