Reggio Calabria: aveva dato fuoco all'auto con dentro la ex moglie, arrestato

14/03/2019 - È stato arrestato il 42enne di Napoli Ciro Russo, l'uomo che martedì ha dato fuoco alla ex moglie a Reggio Calabria.

È stato rintracciato mercoledì sera all'interno di una pizzeria di Reggio Calabria, mentre stava mangiando. Pare che nessuno si fosse accorto di lui, nonostante la diffusione delle sue foto da parte delle forze dell'ordine che dopo il tentato omicidio aveva dato vita ad una caccia all'uomo. L'uomo non era armato, non ha avuto nemmeno la possibilità di reagire, con i poliziotti che lo hanno subito arrestato.

È stato medicato dai sanitari per delle ustioni che probabilmente si è provocato nell'aggessione alla moglie. Da chiarire se e chi lo abbia aiutato dopo la fuga.

La ex moglie si trova ora ricoverata nel Centro grandi ustioni di Brindisi.






Questo è un articolo pubblicato il 14-03-2019 alle 12:04 sul giornale del 15 marzo 2019 - 352 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5js