Brasile: sparatoria in una scuola, otto morti

13/03/2019 - Almeno otto persone, tra cui sei bambini, sono stati uccisi in una sparatoria avvenuta mercoledì mattina in una scuola elementare in Brasile.

Due uomini incappucciati sono entrati armati nella scuola e hanno iniziato a sparare contro studenti e insegnanti. Alla fine i due assalitori si sono suicidati, prima dell'arrivo della polizia. Le vittime sono otto: sei alunni e due dipendenti della scuola; i feriti sono 17, diversi in gravi condizioni.

La sparatoria è avvenuta attorno alle 9.30 ora locale (le 13.30 in Italia) a Suzano, nello stato di San Paolo, nella parte sud-orientale del paese. La polizia brasiliana non ha diffuso molte altre informazioni: i due assalitori dovrebbero essere due ragazzi tra i 20 e i 25 anni, ma non si conoscono ancora le loro identità nè il movente dell'attacco.






Questo è un articolo pubblicato il 13-03-2019 alle 18:12 sul giornale del 14 marzo 2019 - 627 letture

In questo articolo si parla di scuola, cronaca, brasile, sparatoria, marco vitaloni, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5h3