Reggio Calabria: dà fuoco all'auto con dentro l'ex moglie. È caccia all'uomo

ambulanza 12/03/2019 - È evaso dai domiciliari per tentare di uccidere la ex moglie, dando fuoco all'auto nella quale si trovava la donna.

L’uomo, 42 anni, originario di Napoli con diversi precedenti di polizia, si è recato a Reggio Calabria con una tanica di benzina.

Giunto all'auto della ex moglie ha aperto lo sportello, lanciando dentro il liquido infiammabile per poi appiccare il fuoco al mezzo. A quel punto l'uomo si è dato alla fuga. Le urla della donna hanno richiamato l'attenzione dei passanti. La vittima è stata trasferita in ospedale con ustioni su più parte del corpo. Intanto è caccia all'uomo in diverse zone della città.






Questo è un articolo pubblicato il 12-03-2019 alle 11:58 sul giornale del 13 marzo 2019 - 540 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, ambulanza, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a5dK