Primarie Pd: polemica per i manifesti di Nicola Zingaretti senza logo del Pd

Nicola Zingaretti 07/02/2019 - Fa discutere nel Partito Democratico la scelta di Nicola Zingaretti, candidato alle primarie, che ha presentato un manifesto e un volantino dove non c'è il simbolo del Pd.

Nel fondo dei volantini, presenti sul sito www.piazzaweb.social, si legge lo slogan del governatore del Lazio,"E' tempo di ricostruire. Tutte e tutti a votare per dare forza a un'altra Italia! #voltiamopagina", ma nessuna traccia del simbolo del Pd. Anche i colori scelti per i manifesti, giallo su sfondo rosso, non fanno alcun riferimento al tricolore, a cui è legato il partito di centrosinistra.

Una polemica a cui il candidato Zingaretti ha deciso di rispondere via social: "È così da mesi e ve ne accorgete ora? Stiamo aprendo e allargando la base popolare del Pd. Ricostruire il Partito Democratico: spero che nessuno lo consideri un problema".








Questo è un articolo pubblicato il 07-02-2019 alle 09:21 sul giornale del 08 febbraio 2019 - 651 letture

In questo articolo si parla di redazione, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a34h