Parigi: a fuoco un palazzo nella notte, 10 vittime, arrestata una donna

1' di lettura 05/02/2019 - È stata arrestata una donna ritenuta responsabile dell'incendio, scoppiato nella notte, in una palazzina di 8 piani di rue Erlanger a Parigi.

La donna, anch'essa residente nel palazzo, è una 41enne con problemi psichici. La donna è stata fermata perché ubriaca stava appiccando il fuoco ad un'auto parcheggiata nelle vicinanze.

Le fiamme sono divampate intorno all'una. Impegnati per diverse ore i vigili del fuoco che hanno domato le fiamme nel XVI arrondissement di Parigi dove almeno 10 persone sono morte, tra cui un bambino. I feriti sono una cinquantina.

Secondo quanto riferito dalla polizia l'ipotesi principale è l'incendio doloso. Evacuati due palazzi vicini.






Questo è un articolo pubblicato il 05-02-2019 alle 12:44 sul giornale del 06 febbraio 2019 - 594 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3Zg