Evasione fiscale in Spagna, Cristiano Ronaldo patteggia una multa da 18,8 milioni di euro

Cristiano Ronaldo 1' di lettura 22/01/2019 - Cristiano Ronaldo ha chiuso il suo contenziono con il fisco spagnolo per un'evasione fiscale di 14,7 milioni di euro avvenuta tra il 2011 e il 2014, quando il fuoriclasse della Juventus giocava nel Real Madrid.

Il campione portoghese si è presentato martedì mattina in un tribunale di Madrid per ratificare il patteggiamento concordato tra i suoi legali e il fisco spagnolo. Ronaldo ha accettato di pagare una multa da 18,8 milioni di euro e una condanna a 23 mesi di carcere. Che il giocatore bianconero non sconterà perchè è incensurato e la pena è inferiore ai due anni.






Questo è un articolo pubblicato il 22-01-2019 alle 17:58 sul giornale del 23 gennaio 2019 - 439 letture

In questo articolo si parla di cronaca, calcio, spagna, juventus, evasione fiscale, marco vitaloni, articolo, Cristiano Ronaldo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a3wG