Brescia: neonati morti, la quarta vittima aveva una malformazione

08/01/2019 - Aveva una malformazione dalla nascita, questa la causa della morte del neonato deceduto sabato agli Spedali Civili di Brescia.

Il decesso, avvenuto nel reparto di Terapia intensiva neonatale, non è quindi sotto la lente della Procura, che indaga invece su altre tre morti sospette avvenute nello stesso reparto.

Dopo il sequestro delle cartelle cliniche dovranno essere effettuati gli esami autoptici per chiarire le cause delle tre morti. L'autopsia sulla prima bambina morta è già stata effettuata, mentre martedì potrebbero essere eseguite quelle sui due ultimi piccoli pazienti morti sabato.

L'ospedale intanto si difende sostenendo che le morti non siano correlate tra loro.






Questo è un articolo pubblicato il 08-01-2019 alle 12:47 sul giornale del 09 gennaio 2019 - 1290 letture

In questo articolo si parla di cronaca, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a26l