Budapest: rimossa la statua di Imre Nagy

28/12/2018 - La statua di Imre Nagy, è stata rimossa dalla Piazza del Parlamento di Budapest, all'alba di venerdì.

La rimozione è avvenuta quasi in segreto. La statua rappresenta il politico ungherese che si è posto a capo della rivoluzione del 1956, movimento che mirava all'apertura all'occidente. A seguito del fallimento della rivolta dovuto all'intervento delle forze armate sovietiche, fu imprigionato e poi giustiziato.

Più volte esponenti del Governo di Viktor Orban avevano parlato di Nagy come di "un comunista dei peggiori", accusandolo di collaborare con il Kgb sovietico nel periodo dello stalinismo. Al contrario per molti ungheresi Nagy è un eroe nazionale.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it





Questo è un articolo pubblicato il 28-12-2018 alle 17:45 sul giornale del 29 dicembre 2018 - 1524 letture

In questo articolo si parla di attualità, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2Sa