Vado Ligure: 18enne si cosparge di benzina e si dà fuoco. Cinque anni fa il padre suicida allo stesso modo

ambulanza 18/12/2018 - Si è cosparsa di benzina e poi si è data fuoco. Questo il tragico gesto di una 18enne a Vado Ligure (Savona). La scena davanti ad alcuni passanti, in una piazza.

La giovane è stata subito soccorsa dai sanitari e dai vigili del fuoco. Ha gravi ustioni sul 50% del corpo ed è ricoverata all'ospedale San Martino di Genova.

Non è chiaro cosa abbia spinto la giovane, che non ha lasciato biglietti, a compiere lo stesso gesto che 5 anni fa, nel 2013 ha ucciso il padre, che si è tolto la vita dandosi fuoco. Pare che l'uomo, 47 anni, artigiano, fosse in una situazione di difficoltà economica.






Questo è un articolo pubblicato il 18-12-2018 alle 12:47 sul giornale del 19 dicembre 2018 - 1305 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a2Bi