Ucraina: divieto di ingresso per i russi

Ucraina 30/11/2018 - Resta alta la tensione tra Russia e Ucraina, dopo i recenti avvenimenti. Kiev ha infatti vietato l'ingresso nel Paese dei cittadini russi tra i 16 e i 60 anni.

A renderlo noto il presidente Poroshenko su Twitter, che ha poi spiegato la decisione con l'intenzione di impedirebai russi di formare distadccamenti di "eserciti privati", che rispondano alle forze armate della Federazione.

La legge marziale è stata imposta in 10 regioni al confine con la Russia per un mese. Si trattta di una mossa che è arrivata per i timori di un'invasione russa dopo che le forze di Mosca hanno catturato tre navi ucraine e 24 marinai nel Mar Nero nel fine settimana.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 30-11-2018 alle 19:38 sul giornale del 01 dicembre 2018 - 377 letture

In questo articolo si parla di politica, redazione, ucraina, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/a1Xy