Reggio Emilia: esplode silos nell'ex inceneritore, una vittima

Vigili del Fuoco 09/10/2018 - Un operaio è morto a seguito di un'esplosione nell'ex inceneritore Iren alla periferia di Reggio Emilia.

Erano in corso dei lavori, quando si è verificata l'esplosione in un silos di acetilene, un gas estremamente infiammabile. La vittima è un operaio di 45 anni. L'uomo era dipendente di una ditta esterna e stava lavorando alla manutenzione del silos. Al momento della tragedia il silos sarebbe stato vuoto.

Sulla tragedia indagano la polizia e i vigili del fuoco, coordinati dalla procura di Reggio Emilia.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 09-10-2018 alle 12:49 sul giornale del 10 ottobre 2018 - 483 letture

In questo articolo si parla di cronaca, vigili del fuoco, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aZcL