New York: passeggeri del volo Emirates in quarantena, da chiarire la causa

05/09/2018 - Un volo Emirates è in quarantena all'aeroporto Jfk di New York, dopo che alcuni passeggeri si sono sentiti male a bordo.

Il volo, con a bordo 520 passeggeri provenienti da Dubai, é atterrato a New York alle 9.18 del mattino. Mobilitate le autorità aeroportuali per quella che sembra un' "emergenza medica".

Sarebbero 10 i viaggiatori malati e ricoverati in ospedale. Gli altri dopo controlli medici sono stati fatti sbarcare. In diversi avrebbero cominciato a tossire e sentirsi male durante il volo. Da chiarire se si sia trattato di un'intossicazione alimentare o altro.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 05-09-2018 alle 16:41 sul giornale del 06 settembre 2018 - 951 letture

In questo articolo si parla di redazione, Sara Santini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aX7i