Nuoto: triplo oro per l'Italia, Codia e Panziera e ancora Quadarella

09/08/2018 - Una giornata d'oro per l'Italia del nuoto impegnata nell'ultima giornata dei Campionati europei di Glasgow.

Il primo oro arriva da Piero Codia, nei 100 farfalla. Qualificato alla finale con l'ottavo posto, il 28enne di Trieste si è imposto in 50"64, stabilendo il nuovo record italiano e dei campionati (il precedente, 50"86, apparteneva a Laszlo Cseh).

Ed è d'oro anche Margherita Panziera nei 200 dorso. La 23enne di Montebelluna, si presentava in finale con il miglior tempo. Una finale in cui è rimasta sempre in testa chiudendo in 2'06"18. La Panziera ha stabilito il nuovo record italiano e dei campionati. Medaglia d'argento per la russa Daria Ustinova (2'07"12), bronzo per l'ungherese Katalin Burian (2'07"43).

E nella lunga distanza, i 400 stile libero, ancora una vittoria per Simona Quadarella, dopo gli ori nei 1.500 e negli 800. L'azzurra si è imposta dopo un bel testa a testa con l’ungherese Kesely. La 19enne azzurra ha toccato però per prima chiudendo in 4’03”35.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 09-08-2018 alle 18:54 sul giornale del 10 agosto 2018 - 1160 letture

In questo articolo si parla di sport, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aXqh