Betlemme: lo street artist italiano Jorit Agoch rilasciato dalla polizia israeliana

29/07/2018 - Jorit Agoch e gli altri due street artist fermati sabato dalla polizia israeliana a Betlemme sono stati messi in libertà.

Lo street artist di origini olandesi era con un altro ragazzo italiano e un palestinese. Il ragazzo aveva dipinto sul muro tra Israele e Cisgiordania il volto di Ahed Tamini, la ragazza diventata simbolo della resistenza palestinese, liberata domenica dopo 8 mesi di detenzione.

A confermare la notizia della liberazione la Farnesina. I tre sono stati rilasciati e saranno espulsi dal Paese.


di Sara Santini
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 29-07-2018 alle 22:46 sul giornale del 30 luglio 2018 - 470 letture

In questo articolo si parla di cronaca, redazione, Sara Santini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/aW6h